X
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

2020 - Marte in Capricorno, il detonatore

Marte in Capricorno,  il detonatore

Un approfondimento delle previsioni del 2020 che ho pubblicato a dicembre 2019 che troverete negli articoli

 

Come interpretare l’evento del corona virus alla luce dei transiti planetari? Per comprendere la dinamica degli eventi, osserviamo il transito di Marte nel segno del Capricorno in cui erano già presenti tre pianeti importanti e lenti: Giove, Plutone e Saturno, oltre al nodo Sud.

 

Marte è un pianeta “detonatore”, che mette in movimento, accende dei processi.  Entrato nel Segno del Capricorno il 16 febbraio scorso, vi permarrà per 46 giorni, fino al 29 marzo 2020, per entrare poi nel segno dell’Acquario dove raggiungerà Saturno. Marte, dio della Guerra, in un segno di Terra come il Capricorno, accende una guerra economica, una guerra tra potenti (Capricorno).  Questo dettaglio è importante per riportare gli eventi al loro vero significato e non alle montagne di notizie,  non sempre attendibili, che nutrono la paura del collettivo.

 

Un fatto è certo: siamo in guerra!  Non è più la guerra vecchia maniera, in quanto le armi usate oggi sono molto più subdole: informazioni, disinformazione, virus informatici e biologici.  Per quanto il corona virus sia entrato in scena già da dicembre scorso,  con Marte in capricorno si dal 16 febbraio 2020,  le cose stanno precipitando. La quadratura (aspetto di tensione e dinamico) che Marte forma ora con La Luna Nera e Chirone in Ariete, corrisponde perfettamente al picco dell’emergenza del corona virus.  Simbolicamente, la Luna Nera rappresenta le cose nascoste o ambigue, l’ombra. Chirone è l’Archetipo della Salute, della ferita.  Questa “epidemia” di corona virus ha origini poco chiare,  nasce dal nulla e sta bloccando l’economia mondiale. Le informazioni al riguardo sono contraddittorie e manipolative, la verità è nascosta, si usano misure drastiche  per controllare le masse e “proteggerle”.  Ma è il virus corona il vero problema? O lo sono le “conseguenze” sull’economia e i mercati? Potrebbe essere questo allarme una esercitazione di controllo delle masse in vista di altri eventi futuri? Il virus ha una letalità bassa e molti ne sono guariti. Quando ci fu l’Ebola e la Sars, virus mortali, non furono prese misure di questa ampiezza.  Cosa dobbiamo aspettarci nei prossimi giorni del transito di Marte in Capricorno?   Tre date cruciali richiedono la nostra massima attenzione, centratura e prudenza:

 

Il 20 marzo, Marte tocca Giove.  Giove è un pianeta che aumenta e potenzia gli effetti di qualsiasi altro pianeta con cui entra in contatto.  Inizio di una nuova fase molto critica, esplosioni, conflitti.

 

Il 23 marzo, Marte tocca Plutone, l’archetipo della morte e della resurrezione,dei movimenti tellurici, del petrolio, dei mercati economici, dei servizi segreti.

 

Il 31 marzo, Marte si unisce a Saturno appena entrato in Acquario. Marte impone misure drastiche, legge marziale. Saturno, l’austerità, la repressione, l’imposizione, leggi restrittive.  Questa tensione sarà resa ancora più forte dalla quadratura che Urano in Toro formerà con questa congiunzione: un tentativo di riforma e di cambiamento verrà represso o contestato con la forza. Sollevamenti popolari, interventi militari. Questa quadratura accompagna anche eventi climatici e tellurici di grande ampiezza.

 

Il lento passaggio di Urano nel Toro ci costringe a operare dei cambiamenti fondamentali nella gestione economica e finanziaria della nostra vita, a operare delle riforme, a ricercare modelli economici sostenibili,  e a liberarci dal liberismo sfrenato che ci ha avvinghiati. La UE dovrà rivedere totalmente le sue politiche altrimenti altre exit si verificheranno.

 

Chi conosce la propria carta astrale può verificare in quale Casa ha luogo questa grande congiunzione nel Capricorno.  Sul piano individuale, i nativi del Capricorno o con l’Ascendente in Capricorno, quelli del Cancro, dell’Ariete e della Bilancia vivranno più profondamente l’impatto di questo transito. Non sarà il momento di prendere decisioni importanti a lungo termine, gli ostacoli potranno essere insormontabili nel momento di questo passaggio planetario.   I segni meno esposti sono la Vergine e I Pesci.  Il Toro vivrà cambiamenti inaspettati, ma se la caverà se molla i suoi attaccamenti.   Il Leone, preso di mira da Urano nel Toro,  dovrà frenare le sue ambizioni. Lo Scorpione si difenderà anche se la sua vita affettiva subirà grandi cambiamenti. I Sagittari, filosofi e buon viventi, dovranno stringere i cordoni della borsa.  

Puoi scaricare qui le previsioni del 2020 in PDF 

Copyright 2015 Marie Noelle Urech
Realizzato con Simpleditor 1.7.5